Associazione di Versi e Voci…….Animali, ambiente, salute, antispecismo.

Ieri sera ho assistito alla proiezione del film documentario “FOOD REVOLUTION” presso il cortile del Comune di San Giovanni in Persiceto (BO)

Il film era il terzo di una serie di quattro interessantissime proiezioni (il prossimo, “L’ECONOMIA DELLA FELICITA’ “, sarà il 5 Luglio alle ore 20:45) organizzate dall’Associazione di Versi e Voci.

l’Associazione, fondata nella primavera del 2016 da Stefania e Loretta, ha come obiettivo la realizzazione di un luogo che possa ospitare altre specie animali, ancora più sfortunate dei cani abbandonati: gli animali da reddito.

Organizza inoltre attività volte allo sviluppo di una cultura di rispetto, empatia e connessione verso ogni forma di vita.

All’interno delle scuole presenta il progetto GLI ANIMALI VANNO A SCUOLA, laboratori di avvicinamento ai temi animalisti, ambientalisti e antispecisti per le scuole di ogni ordine e grado.

Avendo partecipato all’evento “FILM-DOCUMENTARI per una nuova visione del mondo” posso solo ringraziare queste ragazze e i collaboratori che ci sono stati presentati, per l’impegno nella divulgazione di tematiche importantissime. La scelta dei film è stata a mio parere perfetta e le presentazioni alle proiezioni molto interessanti e coinvolgenti.  Sono convinta che mostrare questo tipo di immagini e far sentire persone “fuori dal coro” sia fondamentale per poter scuotere le coscienze e dare alle persone la giusta consapevolezza.

Solo avendo in mano tutte le informazioni è possibile fare una scelta, altrimenti si finisce per essere pilotati da chi sta in alto e decide per noi, facendoci credere che quella sia l’unica via.

Ma non è tutto! Stefania e Loretta sono state le fondatrici del Nuovo Rifugio di Amola, dedicando 25 anni al sogno di realizzare il Rifugio/Parco per i cani abbandonanti sul territorio di San Giovanni in Persiceto, passandolo poi ai volontari che lo stanno portando avanti con amore e impegno.

La storia del Nuovo Rifugio di Amola, tratto dalla pagina facebook dell’Associazione ( https://it-it.facebook.com/associazionediversievoci/ ):

Sapete come è nato il Nuovo Rifugio di Amola?
Per non dimenticare vi raccontiamo la storia.
L’inizio di un sogno…
Un mattino di marzo del 1991 ti ho intravista dietro un cespuglio, nascosta e sfinita. Vinta e arresa alla cattiveria degli umani. Mi sono avvicinata, ti ho accarezzata. Hai alzato lievemente la testa ed ho visto i tuoi occhi, ci siamo guardate e ti sei affidata a me.
Quello stesso giorno ti ho portato a casa mia, eri la mia piccola Tata, la mia Tatina.
Con la mascella rotta, piena di zecche, pelle ed ossa e con le mammelle gonfie, ho promesso che ti avrei aiutata nonostante tutte le difficoltà.
A Persiceto non c’era nessun posto dove potevo metterti e curarti, a casa non me lo permettevano. Allora insieme alla mia mamma, ti abbiamo sistemata dietro la scuola di Amola, che al tempo si chiamava Amolart, per lasciarti riprendere le forze e cercarti una famiglia. Ma tu avevi scelto me, e alla fine, ci sei riuscita. Ti abbiamo adottata noi Tata, bella e buona come il sole, e cominciando con me e Spino hai, da allora, protetto tutti i cani sfortunati.
Da quel giorno non abbiamo più potuto chiudere gli occhi davanti alle sofferenze dei cani, quindi abbiamo deciso di fare qualcosa di concreto. Da un recinto costruito alla buona sono diventati due, da due a quattro, da quattro a venti e insieme ad un gruppo di volontari sempre più numerosi, determinati, dotati di immenso cuore e buona volontà, giorno dopo giorno, per 365 giorni all’anno, con il sole, con la pioggia, con il gelo abbiamo aiutato tantissimi cani bisognosi.
Sono trascorsi più di 20 anni e oggi, 13 maggio 2012, possiamo essere orgogliose di inaugurare IL NUOVO RIFUGIO DI AMOLA
Se ci credi, i sogni si avverano.
Ricordiamo che la pagina ufficiale del Nuovo Rifugio di Amola è https://www.facebook.com/NuovoRifugioDiAmola Il sito ufficiale è http://www.nuovorifugiodiamola.it/

Ecco i prossimi eventi:

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...